Allah il Signore onnipotente, consigli – italy

Allah il Signore onnipotente, consigli

Sura Al-Araf

In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso

Alif. Lam. Mim. Triste. (1) (E ‘) un Libro che è stato rivelato a te (Maometto) – quindi non ci sia alcuna pesantezza nel tuo petto – che tu avverta così, e (è) un Promemoria verso i credenti. (2) (Dire): Seguire quello che è stato rivelato dal tuo Signore, e seguire senza patroni che Lui.. Poco fate ricordare! (3) Quante città abbiamo distrutto! Come un raid di notte, o mentre dormivano a mezzogiorno, il nostro terrore giunse loro. (4) Nessun appello avevano, quando Il nostro terrore è venuto verso di loro, se non che hanno detto: Ecco! Siamo stati ingiusti. (5) Poi, in verità Noi domanda coloro a cui (Il nostro messaggio) ha inviato, e in verità Noi domanda i messaggeri. (6) Poi in verità Noi narrare a loro (l’evento) con la conoscenza, per la verità non eravamo assenti (quando avvenne). (7) La pesatura in quel giorno è il vero (pesatura). Per quanto riguarda coloro la cui scala è pesante, sono il successo. (8) E per quanto riguarda coloro la cui scala è chiaro: sono coloro che perdono la loro anima, perché disbelived Nostri segni.
Sura 7. Al A’Araf
المص) 7:1 ((7:1) Alif-Lam-Mim-Sad.
كتاب أنزل إليك فلا يكن في صدرك حرج منه لتنذر به وذكرى للمؤمنين) 07:02 ((7:2) Si tratta di un Libro rivelato a voi. * 1Let non ci siano impedimenti nel vostro cuore su di esso. * 2 (E ‘stato rivelato a voi) che si possono quindi mettere in guardia [i miscredenti], che potrebbe essere un promemoria per i credenti. * 3 * 1. ‘Libro’ La parola, in questo contesto, significa proprio questo sura, al-A’raf.
* 2. Il Profeta (pace su di lui) è diretto a predicare il suo messaggio senza paura ed esitazione, e di ignorare la risposta suoi avversari ‘. Avversari come potrebbe essere offeso dalla sua predicazione del messaggio, o può, tenerlo al ridicolo, oppure andare su maliziosamente ruotandolo, o di agire con maggiore hostility.All nonostante questo, il messaggio dell’Islam deve essere predicato.
La parola araba haraj (che abbiamo tradotto come stretto è), indica un cespuglio intrattabile. (Vedi Ibn Manzur. Lisan al ‘araba e Firuzabadi, al-qamus, qv’ Harajah ‘.)’ Angustia o costrizione al petto ‘si riferisce alla riluttanza di una persona per andare avanti di fronte dell’opposizione. Il versetto coranico seguenti sembrerebbe alludere a questo stato mentale del Profeta (pace che su di lui): ‘Abbiamo effettivamente sapere come il tuo cuore sente angosciato a quello che dicono’ (al-Hijr 15: 97). Che dolorosamente interessato il Profeta (pace su di lui) è stato quello di scoprire come avrebbe potuto dirigere un popolo, il cui adamance e opposizione alla verità aveva raggiunto proporzioni così elevate, per la strada giusta. Lo stesso stato d’animo si riflette ancora una volta nel versetto coranico: ‘Forse si potrebbe sentire inclini a parte con una porzione di ciò che è stato rivelato a voi, e il tuo cuore sente angustiato per paura che, dicono: “Perché non è un tesoro fatto scendere a lui, o perché non un angelo che con lui ‘”(Hud 11:12)?.
* 3. Lo scopo principale di questa Sura è quello di scuotere la gente dalla loro disattenzione e per avvertirli delle conseguenze terribili che seguirà se rifiutare la chiamata del Profeta (pace su di lui). Inoltre, questa sura intende inoltre servire come promemoria per il belivers – uno scopo che è raggiunto, per inciso, dal monito ai miscredenti.
اتبعوا ما أنزل إليكم من ربكم ولا تتبعوا من دونه أولياء قليلا ما تذكرون) 07:03 ((7,3) [0 uomini!] Segui ciò che è stato rivelato dal tuo Signore e non seguire altri maestri di lui. * 4 Piccolo sei ammoniti. * 4. Il tema centrale di tutta la sura, e del discorso presente, è la guida che l’uomo ha bisogno per vivere una vita sana, la conoscenza che egli richiede al fine di comprendere la realtà dell’universo e il proprio essere e lo scopo di la sua esistenza, i principi di cui ha bisogno per servire come base per la moralità e la vita sociale così come la cultura e la civiltà. A questo proposito l’uomo dovrebbe guardare solo a Dio e seguire in esclusiva, la Guida che ha comunicato all’umanità attraverso il Suo Messaggero. Di guardare a chiunque non sia Dio è pericolosa perché ha sempre esiti disastrosi in passato, e sarà sempre un disastro per il futuro. In questo versetto la parola awliya ‘(master) si riferisce a coloro che si segue, indipendentemente dal fatto che idolatra o maledizioni, e se si riconosce il loro patrocinio o fortemente, lo nega. Per ulteriori spiegazioni vedi Tafhim al-Qur’an, al-Shurai 42, n.6.
وكم من قرية أهلكناها فجاءها بأسنا بياتا أو هم قائلون) 07:04 ((7:4) Quante città abbiamo distrutto! Il nostro flagello cadde su di loro durante la notte, o quando erano prendendo resto mezzogiorno.
فما كان دعواهم إذ جاءهم بأسنا إلا أن قالوا إنا كنا ظالمين) 07:05 ((7:5) Quando i Nostri flagello cadde su di loro solo il loro grido era: ‘Siamo davvero trasgressori.’ * 5 * 5. La gente può imparare una lezione dal destino tragico di quelle nazioni che disdegnato la guida di Dio. e invece seguite la guida di altri, e divennero così degenerata che la loro stessa esistenza è diventata un onere insopportabile per terra. Alla fine, flagello di Dio li sequestrati. e la terra era pulita della loro esistenza sporco.
Le parole pronunciate da, i malfattori: ‘Siamo davvero trasgressori’, sottolinea due punti, primo, che è inutile per uno a realizzare e pentirsi delle proprie malefatte dopo il tempo del pentimento sia passato. Gli individui e le comunità che permettono il termine loro concesso per essere sprecata in heedlesness e frivolezza, che si rivolgono una macchina sorda a coloro che li invitano alla verità, sono spesso state superate in passato da punishmet divina. In secondo luogo, vi sono numerosi casi di individui e comunità che dimostrano incontrovertibilmente che, quando il malefatte di una nazione superare un certo limite, il termine concesso alla sua scadenza e la punizione di Dio sorpassa improvvisamente. E una volta che una nazione è soggetto a punizione di Dio, non c’è scampo da esso. Dal momento che la storia umana è ricca di tali casi, non vi è alcun motivo per cui la gente dovrebbe persistere nel castigo stesso, e si pentono solo quando il tempo per il pentimento è passato.
فلنسألن الذين أرسل إليهم ولنسألن المرسلين) 07:06 ((7:6) Così Noi chiameremo a rendere conto coloro ai quali sono stati inviati messaggeri, * 6 e chiameremo a rendere conto dei Messaggeri (per vedere come doverosamente hanno trasmesso il messaggio, e come le persone hanno risposto ad esso). * 7 * 6. ‘Chiamata a rendere conto’ le parole si riferisce al popolo domande saranno sottoposte a nel Giorno del Giudizio. Perché è la resa dei conti nel Giorno, del giudizio che conta davvero. Punizione trattati sugli individui corrotti e le comunità in questo mondo non costituisce la loro vera punizione. Punizione in questo mondo non è altro che quello che succede quando un criminale, che è stato impettito franca, viene improvvisamente arrestato. L’arresto costituisce non più di privare il criminale della possibilità di perpetrare ulteriori crimini. Gli annali della storia sono pieni di casi in cui le nazioni corrotte sono stati puniti, a dimostrazione che l’uomo non è stata concessa licenza assoluta di andare a fare quello che vuole. Piuttosto, c’è un Potere, soprattutto, che permette all’uomo di agire liberamente, ma solo in una certa misura, non di più. E quando l’uomo supera questi limiti, che il Potere amministra una serie di avvertimenti in modo che egli possa ascoltare gli avvertimenti e rinunciare alla sua malvagità. Ma quando l’uomo non riesce assolutamente a rispondere a tali avvertimenti, viene punito.
Chiunque ritenga che gli eventi della storia, si concluderà che il Signore del l’universo deve essere nominato un certo giorno del giudizio al fine di tenere gli ingiusti a rendere conto delle loro azioni e di punirli. Che il Corano si riferisce alla punizione ricorrenti delle nazioni malvagie come argomento a sostegno della costituzione del giudizio finale nell’Aldilà è dimostrato dal fatto che questo verso – v. 6 – si apre con la parola cosi ‘.
* 7. Questo dimostra che nel Giorno del Giudizio Profezia sarà la base principale della resa dei conti. Da un lato, i Profeti sarà interrogato circa gli sforzi compiuti per trasmettere il messaggio di Dio agli uomini. D’altra parte, le persone alle quali sono stati inviati i profeti saranno interrogati circa la loro risposta al messaggio. Il Corano non è esplicito su come giudizi saranno compiuti per quanto riguarda gli individui e le comunità che non hanno ricevuto il Messaggio di Dio. Sembra che Dio ha lasciato giudizio – per prendere in prestito un’espressione contemporanea giudiziaria – sono riservati. Tuttavia, per quanto riguarda gli individui e le comunità che hanno ricevuto il Messaggio di Dio per mezzo dei profeti, il Corano afferma in modo esplicito, che esse non hanno nessuna giustificazione a presentare una difesa della loro incredulità e negazione, della loro trasgressione e disobbedienza. Essi sono destinati a essere est in inferno in totale impotenza e sconforto.
فلنقصن عليهم بعلم وما كنا غائبين) 07:07 ((7,7) allora avremo narrare a loro con la conoscenza l’intero account. Per certo, non siamo stati lontano da loro.
والوزن يومئذ الحق فمن ثقلت موازينه فأولئك هم المفلحون) 07:08 ((07:08) La pesatura in quel giorno sarà il vero peso: * 8 coloro le cui scale sono pesanti prospereranno. * 8. Questo significa che quando l’equilibrio è fissata nel giorno del Giudizio, ‘verità’ e il peso sarà identico. L’unica verità è più al proprio credito, l’unica verità è più al proprio credito, più il peso nella propria scala, e viceversa. Uno sarà giudicato esclusivamente sulla base di questo peso. In altre parole, nessun altra considerazione che la verità entrerà nel calcolo. Una vita di menzogna, per quanto lunga è durata, e comunque pieno di successi mondani, porterà alcun peso a tutti. Pesate sulla bilancia, i devoti di falsità scopriranno che le loro opere per tutta la vita non è nemmeno così tanto pesano come una piuma uccelli. Lo stesso punto si è dilungati su al-Kahf 18:103-5: ‘Shall We dirvi di quelli che sono più grandi perdenti nei confronti delle loro azioni? Si tratta di coloro i cui sforzi sono stati sprecati in questa vita, mentre continuavano a ritenere che essi sono stati l’acquisizione di buoni con i fatti. sono coloro che negano i segni del loro Signore e il fatto di dover incontrare il loro Lui (nell’altra vita). Così le loro opere sono vane e ci allega alcun peso per loro nel Giorno del Giudizio ‘.
ومن خفت موازينه فأولئك الذين خسروا أنفسهم بما كانوا بآياتنا يظلمون) 07:09 ((7,9) e coloro le cui scale sono la luce saranno i perdenti, * 9 per loro, sono quelli che sono stati ingiusti per i Nostri segni.
* 9. Per un pieno apprezzamento di questo punto è necessario, per ricordare gesta che l’uomo sarà classificati in categorics positivi e negativi. La categoria positivo sarà composto di conoscere la verità, credere in esso, agendo su di esso, e cercando di farla prevalere. E ‘solo che questi atti avranno peso nell’Aldilà. Al contrario, ogni volta che qualcuno segue e se ne va dopo concupiscenze o segue ciecamente altri esseri umani o demoni, i suoi atti sarà considerata come ‘negativo’. Tali atti non solo sarà di nessun valore, ma avrà anche l’effetto di ridurre il peso totale degli atti di una positiva.
Così, il successo di un uomo nell’Aldilà richiede che i suoi atti buoni superano i suoi malvagi a tal punto che anche se i suoi atti malvagi causare la cancellazione di alcuni suoi atti buoni, deve comunque avere abbastanza lasciato nel suo credito per garantire la sua scala è inclinato verso il positivo. Per quanto riguarda l’uomo il cui male atti superano i suoi atti buoni, sarà come l’uomo d’affari in fallimento che, anche dopo aver passato tutti i suoi beni, rimane sotto il peso del debito.

 

Advertisements
This entry was posted in Italian. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s