il vero islam – italy

il vero islam

Cos’è l’Islam?
Possiamo trovare una spiegazione del grande universo? C’è qualche interpretazione convincente del segreto dell’esistenza? Ci rendiamo conto che nessuna famiglia può funzionare correttamente senza un capo responsabile, che nessuna città può felicemente esistere senza una buona amministrazione, e che nessuno Stato può sopravvivere senza un leader di qualche tipo. Ci rendiamo anche conto che nulla viene ad essere da solo. Inoltre, osserviamo che l’universo esista e funzioni nel modo più ordinato, e che è sopravvissuto per centinaia di migliaia di anni. Possiamo allora dire che tutto questo è accidentale e casuale? Possiamo attribuire l’esistenza dell’uomo e del mondo intero per puro caso.
L’uomo rappresenta solo una porzione molto piccola del grande universo. E se riesce a fare piani e apprezzare i meriti di pianificazione, allora la sua esistenza e la sopravvivenza dell’universo deve essere anche una politica pianificata. Ciò significa che c’è uno straordinario potere di portare le cose in essere e di tenerli in movimento in ordine.
Nel mondo allora deve essere una grande forza in azione per tenere tutto in ordine. Nella splendida natura ci deve essere un grande creatore che crea i pezzi più affascinanti di arte produce ogni cosa per uno scopo speciale nella vita. Le persone profondamente illuminate riconoscono questo creatore e lo chiamano Allah “Dio”. Non è un uomo perché nessun uomo può creare o fare un altro uomo. Egli non è un animale, né lui è una pianta. Egli non è né un idolo né ha una statua di qualsiasi tipo, perché non di queste cose si possono fare o creare altro. Lui è diverso da tutte queste cose perché egli è il creatore e custode di tutti. Il creatore di tutto ciò deve essere diverso e più grande di ciò che egli fa.
Ci sono vari modi per conoscere Dio “Allah”e ci sono molte cose da raccontare su di lui. Le grandi prodigi e meraviglie belle del mondo sono come libri aperti in cui si legge di Dio. Inoltre, Dio stesso ci viene in aiuto tramite i Messaggeri molte rivelazioni ha fatto scendere l’uomo. Questi messaggeri e rivelazioni ci dicono tutto quello che c’è da sapere su Dio.
L’accettazione completa degli insegnamenti e la guida di Dio ‘Allah’, come rivelato ai suoi messaggeri Muhammad è la religione dell’Islam. L’Islam impone la fede nella unicità e la sovranità di Allah, che rende l’uomo consapevole del significato dell’universo e del suo posto in esso. Questa convinzione lo libera da tutte le paure e superstizioni rendendolo consapevole della presenza di Dio Onnipotente e dei doveri dell’uomo verso lui. Questa fede deve essere espresso e testato in azioni, la fede da sola non basta. Fede in un Dio esige che noi guardiamo tutta l’umanità come una famiglia universale sotto l’Onnipotenza di Dio Creatore e la Nutrice di tutti. L’Islam rifiuta l’idea di popolo eletto, facendo fede in Dio e buone azioni l’unica via verso il cielo. Così, in un rapporto diretto instaurato con Dio, senza alcun intercessore.
L’Islam non è una nuova religione. Si tratta, in sostanza, lo stesso messaggio e di guida che Allah ha rivelato a tutti i Profeti. Adamo, Noè, Abramo, Ismaele, David, Mosè e Gesù (PBUT). Ma il messaggio che è stato rivelato al Profeta Maometto (PBUT) è l’Islam nella sua forma completa, completa e definitiva.
Il Corano è l’ultima parola rivelata di Allah e la fonte di base degli insegnamenti islamici e delle leggi. Le offerte Corano con la base di credenze, la morale, la storia dell’umanità, il culto, la conoscenza, la sapienza, Dio-uomo, e di rapporti umani in tutti gli aspetti. Didattico pluridisciplinare su cui, si può costruire sistemi audio di giustizia sociale, economia, politica, legislazione, la giurisprudenza, il diritto e relazioni internazionali, sono contenuti importanti del Corano. Hadith, i, detti insegnamenti e le azioni del Profeta Maometto (PBUT), meticolosamente raccolto e riportato dai suoi compagni devoti. Spiegato e elaborato i versetti coranici.
Gli articoli fondamentali della fede in ISLAM
Il vero musulmano fedele crede nei seguenti articoli principali della fede: –
1. Egli crede in un solo Dio ‘Allah’, Sommo ed Eterno, Infinito e Potente, Misericordioso e Compassionevole, Creatore e Provider.
2. Egli crede in tutti i messaggeri di Dio, senza alcuna discriminazione tra loro. Ogni nazione ha conosciuto un ammonitore o Messenger da Dio.. Sono stati scelti da Dio per insegnare agli uomini e fornire il suo messaggio divino. Il Corano menziona il nome di 25 di loro. Tra loro Mohammad si pone come il Messaggero scorso e il coronamento della fondazione della Profezia.
3. Mussola crede in tutte le Scritture e le rivelazioni di Dio. Erano la luce guida che i Messaggeri hanno ricevuto per mostrare la loro popoli rispettato la retta via di Dio. Nel Corano un riferimento speciale è fatto per i libri di Abramo, Mosè, Davide e Gesù. Ma molto tempo prima che le rivelazioni sono stati persi o danneggiati. L’unico vero libro e completa di Dio nella vita nel Corano.
4. Il vero Musulmano crede negli angeli di Allah. Sono esseri puramente spirituali e splendida la cui natura richiede il cibo, bere o dormire. Essi trascorrono le loro giornate e le notti nel culto di Dio.
5. Musulmano crede nel Giorno del Giudizio ultimo. Questo mondo arriverà ad una fine un giorno, e poi i morti risorgono a riposo per la loro prova finale ed equo. Le persone con buoni dischi saranno generosamente premiata e un caloroso benvenuto al Paradiso di Allah, e quelli con i record cattivo sarà punito e gettato all’inferno.
6. Musulmano crede nella atemporale conoscenza di Dio e del Suo potere di pianificare ed eseguire i suoi aerei e niente potrebbe accadere nel Suo Regno contro la Sua volontà. La sua conoscenza e il potere sono in azione in ogni momento e il comando di Sua creazione. Egli è saggio e misericordioso, e qualsiasi cosa faccia deve avere uno scopo significativo. Se questo è stabilito nella nostra mente e nel cuore, dobbiamo accettare con buona fede, tutto quello che fa, anche se può non riuscire a stare sotto pienamente, o pensare che sia cattivo.
I CINQUE PILASTRI DELL’ISLAM
La fede senza la pratica azioni aride è un vicolo cieco, per quanto riguarda l’Islam. La fede per sua natura è molto sensibile e può essere più efficace. Quando non è fuori allenamento o fuori uso, perde rapidamente la sua vivacità e la potenza motivazione.
Ci sono cinque pilastri dell’islam:
1. La dichiarazione di fede: per testimoniare che non c’è nessuno degno di culto tranne Allah e che Maometto (pace su di lui) è il Suo Messaggero a tutti gli esseri umani fino al Giorno del Giudizio. La missione profetica di Maometto obbliga i musulmani a seguire, la sua vita esemplare come modello.
2. Preghiere: tutti i giorni, si fanno preghiere cinque volte al giorno come un dovere verso Allah. Essi rafforzare e ravvivare la fede in Allah e ispirare l’uomo a una morale superiore. Essi purificare il cuore e prevenire le tentazioni verso sbagliato – azioni e il male.
3. Il digiuno del mese del Ramadan. I musulmani durante il mese del Ramadan non solo astenersi dal cibo, bevande e rapporti sessuali dall’alba al tramonto, ma anche sincerità e devozione. Si sviluppa un suono coscienza sociale, pazienza, altruismo e – Potenza.
4. Zakkah: Il significato letterale e semplice Zakkah è la purezza. Il significato tecnico di questa parola designa l’importo annuo in natura o moneta che un musulmano con il mezzo deve distribuire fra i legittimi beneficiari. Ma il significato religioso e spirituale della Zakkah è molto più profonda e più vivace. Così ha dei valori umanitari e socio-politico.
5. Hajj (pellegrinaggio alla Mecca): E ‘da eseguire una volta nella vita, se uno se lo può permettere economicamente e fisicamente.

 

 

Advertisements
This entry was posted in Italian. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s